Hackeroba! Prenotazione Vaccini: rispondono gli hacker

7 Feb 2021 | Hackeroba

Il 4 febbraio nella contea di Allegheny in Pennsylvania è stata attivata una linea telefonica dedicata alle prenotazioni del vaccino per il Covid-19 riservata agli over 65. Un servizio di supporto creato per agevolare la vaccinazione delle persone che hanno meno familiarità con internet e le prenotazioni online. Non è passato nemmeno un giorno che il Dipartimento della Salute della contea ha individuato un attacco hacker

I cyber criminali sono riusciti ad intromettersi nelle linee telefoniche del centro prenotazione dei vaccini e a deviare le chiamate dei cittadini. Spacciandosi per i veri operatori sanitari, chiedevano alle loro vittime di indicare i propri dati personali e il numero della carta di credito.

Insospettiti, i cittadini hanno avvisato le Autorità che hanno avviato le indagini, che al momento sono ancora in corso. Ancora non è chiaro quante persone siano cadute nella trappola e l’FBI non si è espressa sull’esistenza di un’indagine in corso.

In un comunicato la contea di Allegheny ha ricordato che nessun operatore sanitario autorizzato può chiedere informazioni finanziarie come numeri di carte di credito o richiedere denaro prima di fissare un appuntamento. Tutti i cittadini sono stati invitati a prenotare il vaccino unicamente attraverso i canali ufficiali. 

Questa notizia è un segnale d’allarme da non sottovalutare.

La campagna di vaccinazione più imponente di sempre è appena iniziata e in tutto il mondo i cyber criminali hanno già cominciato a sfruttarla a proprio vantaggio. Il momento storico è così delicato che ora più che mai è necessario tenere alta la guardia, a beneficio soprattutto delle persone più fragili. 

CybeRefund Srl - Società Benefit, Sede Legale Piazza Luigi Vittorio Bertarelli, 1 - 20122 Milano (MI)
P.I. e Cod. Fisc. 11076520961

cyberefund emblema bianco e arancione